Libri
Essere Alfa Romeo
Autore: Francesco Corsi Anno pubblicazione: 2015
Casa editrice: ARTinGENIO PP: 188
Prezzo: 16,50  

"ESSERE ALFA ROMEO. Voci dell’Alfa raccontano" è il primo titolo della Collana “Marchi del genio italiano” che inizia l’attività delle EDIZIONI ARTinGENIO. Con questa Collana l’Editore si propone di raccontare le storie di eccellenza di aziende italiane e di quanti hanno reso famoso il genio italiano nel mondo. Il rosso Alfa magicamente interpretato su questa copertina dal quotato e affermato artista contemporaneo Alfonso Mangone, ci richiama le vittorie, i drammi, il sangue e le passioni di uomini che hanno dato i giorni più belli della loro vita per un sogno.
In copertina l' opera del Maestro Alfonso Mangone “Alfa GTA" parte delle 33 opere d'arte del ciclo "Essere Alfa Romeo tra passione e bellezza"

Dal testo:

"Ho pensato di scrivere un libro intervistando persone, personaggi protagonisti della storia dell’Alfa Romeo fino alla fine degli anni ’80, negli anni del ruggito quando rombavano anche le Alfa costruite per la famiglia. Attraverso il racconto dei personaggi intervistati, ho cercato di far rivivere quel fenomeno “Alfa Romeo” che ha reso famoso il genio italiano nel mondo. Storie di Uomini, che hanno sempre cercato la lealtà, lo spirito di gruppo. Dai loro racconti emerge un modo speciale di essere, affine a quello di un innamorato verso la propria amata. Ho intervistato il già Vice Presidente dell’Alfa Ing. Pasquale Oliveri, l’Ing. Fiorenzo Busso figlio del grande Giuseppe Busso, il Capo Collaudo Giuseppe Casiraghi e i Collaudatori Maurizio Monti, Sebastiano Caprì, il veterano Soemo Cupola, anche lui una colonna del marchio, la direttrice dell’Archivio storico Elvira Ruocco, e Mauro Simonini, Presidente del Club AROC Alfissima, che impegna la propria vita affinché questa preziosa storia d’eccellenza non abbia mai a morire, Francesca Campagnolo, storica e appassionata.

Dice l’Ing. Pasquale Oliveri: “L’Alfa Romeo ha sempre cercato l’eccellenza e ha fatto della ricerca il suo punto di forza, che, unito alle gesta sportive, ha generato, in tutta la sua storia, schiere di ragazzi ognuno dei quali è stato ‘figlio’ di una delle sue vetture... L’Alfa è stata per tutti noi un ideale... uno dei pochi marchi che esistano che può essere definito passione pura." L'Alfa è amata in tutto il mondo, tanto da unire tutti al di là di ceto sociale e provenienza.
 
Edizioni Cantagalli
 
 
 
CENACOLO FACEBOOK
 
Associazione Verso il Cenobio
 
 
 
 
Eraklito 2000